"> LAMPADA DA TERRA. GUIDA ALLA SCELTA | Interior designer | Una designer per tutti

LAMPADA DA TERRA. GUIDA ALLA SCELTA

LAMPADA DA TERRA. GUIDA ALLA SCELTA

LAMPADA DA TERRA. GUIDA ALLA SCELTA

10 Feb 2020 - interior design &co

La lampada da terra è sicuramente un oggetto d’arredo molto apprezzato se pensiamo all’estetica di un ambiente di casa. Infatti, da sola è in grado di arredare una stanza.

Ciò che la rende vincente però è la sua capacità di portare luce in qualsiasi punto della casa desideri, senza far sembrare la sua posizione forzata o innaturale. Si può dire che è in grado di generare la luce in qualsiasi spazio non sia possibile installare un punto luce classico.

La lampada da terra, come tutte le lampade in generale, ha un ruolo estetico importante in una casa perché arreda anche quando è spenta.

Non dimenticare mai di valutare la scelta di una lampada qualsiasi anche quando non è accesa.

Quando vai ad acquistarne una devi avere ben chiaro tre cose: dove verrà posizionata, a quale scopo e in quale contesto stilistico verrà inserita.

Procediamo per gradi.

DOVE PUOI POSIZIONARLA

Gli spazi di casa in cui puoi posizionare una lampada da terra sono tanti:

  • Vicino a un tavolo da pranzo o una scrivania
  • Salotto vicino al divano o a una poltroncina
  • Corridoio
  • Un angolo di casa da valorizzare
  • Un angolo relax o lettura
  • Un bagno grande, una sala da bagno direi
  • Camera da letto

Insomma praticamente ovunque!

COME SCEGLIERLA

La prima grande domanda da porti è: cerchi una lampada che faccia luce o che arredi la stanza?

Una non esclude l’altra ovviamente, ma se dovessi dare una priorità?

Se la necessità principale è dare luminosità allora bisogna capire cosa illuminare e quanto deve fare luce questa lampada da terra.

Per portare luminosità in un piccola stanza o in un angolino, meglio una luce diffusa che illumini in modo omogeneo e uniforme lo spazio. Quindi scegli una lampada da terra che faccia luce in più direzioni o con un paralume chiaro e semitrasparente per far passare la luce.

Un’altra scelta adeguata è una lampada da terra che illumina in alto, verso il soffitto.

Per illuminare un angolo o un punto di una stanza, per creare il tuo angolo relax o lettura ( anche per illuminare il piano della scrivania), ti consiglio di scegliere una lampada da terra con una luce diretta e direzionabile.

In alternativa, se vuoi illuminare una zona buia, ma utilizzare la lampada da terra anche per la lettura, le possibilità sono due.

Puoi scegliere una lampada con un paralume a forma conica o cilindrica che faccia luce in alto e in basso oppure con più braccia e a più luci.

Ritornando al perché desideri una lampada da terra, quando l’esigenza principale è estetica? Ovvero vorresti un pezzo di design, o un complemento d’arredo che impreziosisca la stanza. Puoi prediligere una struttura rigida e una lampada con diffusori colorati perché schermano maggiormente la luce.

Il resto dipende da tantissimi fattori estetici e di gusto personale. Il mercato è talmente immenso che avrai l’imbarazzo della scelta.

Ad esempio, hai letto l’articolo UNA CASA COLOR AUTUNNO? Che lampada ci vedresti in questa casa?

COSE DA SAPERE

I fattori importanti di cui devi tenere conto per non sbagliare la scelta della lampada da terra sono: dove metterla, le dimensioni della stanza, i punti luce già presenti in quello spazio e una presa nelle vicinanze per poterla accendere (se no tanto vale, giusto?).

Le lampade ad arco sono perfette se vuoi illuminare un piano orizzontale, che sia un tavolo o una seduta. Una lampada da terra dritta occupa invece poco spazio e puoi facilmente posizionarla dove vuoi (anche in corridoio per esempio). Le lampade orientabili sono perfette per un angolo lettura o per una postazione di studio/lavoro.

Lampada Pivot di Fabbian

Scegli la giusta lampadina, ovvero il colore della luce adeguato al tipo di ambiente. Le opzioni sono luce calda, fredda o naturale.

La lampada da terra può essere accessoriata in diversi modi: interruttore o accensione touch, presa USB, telecomando, timer e dimmer (per scegliere l’intensità della luce a tuo piacimento).

DOVE COMPRARE UNA LAMPADA DA TERRA

Mi verrebbe da dire ovunque, o meglio puoi scegliere tra infinite lampade di design che puoi trovare su vari siti di shopping per la casa o nei negozi di illuminazione che ci sono nella tua città.

Passando a budget più contenuti anche qui i siti sono tanti.

Io ho trovato interessante il sito Lampade.it per la varietà di scelta e per l’ampia possibilità di spesa. Ce ne sono davvero per tutte le tasche e la spedizione è velocissima.

E’ arrivata da poco questa loro lampada ad arco che ho subito collocato nel salotto della mia cliente preferita, mia mamma.

Se ti interessa acquistare proprio lei, perché potrebbe essere perfetta anche in una stanza di casa tua, si chiama Shing (numero articolo 9620141).

In ogni casa dovrebbe esserci minimo una lampada da terra. Per me è un must di cui è impossibile fare a meno.

Il motivo un po’ già te l’ho raccontato all’inizio. La lampada da terra è un vero e proprio complemento d’arredo che spesso decora, ma nello stesso tempo costituisce un punto luce aggiuntivo, estremamente utile se la stanza è troppo buia o c’è qualcosa da illuminare.

Tag:, ,

hello!

sono Francesca,
‘Ingegnera’ alternativa e Interior Designer per scelta e per passione.
Un amore innato per le case, per quello che ospitano e per le persone che ci vivono.
Un’incontenibile necessità di condividere tutto ciò che so e conosco, di parlare e di progettare per le persone e con le persone.
Una designer della porta accanto, per tutti e non per pochi.

ABOUT ME >

Privacy policy - Cookie policy